Accessori Moda in conto vendita e bigiotteria in conto vendita, come aprire il tuo negozio.

È senza dubbio uno dei settori più in auge e che ha visto un forte incremento negli ultimi anni grazie soprattutto alla formula del conto vendita.
Il vantaggio principale per l’affiliato risiede principalmente nel basso investimento iniziale e nei bassi costi di gestione.
Le rimanenze di magazzino nel settore degli accessori moda sono estremamente difficili da vendere e piazzare. Diventano subito obsoleti e fuori tendenza ed è questo che rende estremamente concorrenziali i negozi in franchising che usufruiscono del conto vendita.

Puoi scegliere tra 2 marchi

Franchising Black Fashion -

Black Fashion

Franchising Accessori Moda

Inv minimo: € 20,000

Franchising Kikiamo -

Kikiamo

Franchising Accessori Moda

Inv minimo: € 13,800

Accessori moda in conto vendita

Aprire un negozio di accessori moda in franchising con il conto vendita permette di entrare sul mercato da leader e vendere prodotti come: bigiotteria, bijoux, occhiali, pashmine, sciarpe, cappelli, berretti, borse, piccoli gioielli, bracciali, ciabatte, scarpe e accessori per donna e uomo di vario tipo.

Vantaggi per l’affiliato:

  • Basso investimento;
  • Nessun acquisto e quindi ridotto impegno finanziario e gestionale;
  • Nessuna rimanenza;
  • Esclusiva di zona;
  • Apertura rapida dal momento della firma e rapido rientro dell’investimento;
  • Formazione iniziale;
  • Riassortimento continuo che permette di soddisfare le esigenze e le tendenze del mercato. No rimanenze di magazzino invendute ed invendibili;

 

I requisiti

Non è necessaria esperienza pregressa nel settore e i primi passi sono semplici:

  • Contattare e richiedere l’affiliazione al franchising di proprio interesse;
  • Locale in affitto o di proprietà in zona ad alto traffico pedonale o centro commerciale;
  • Aprire Partita Iva tramite un commercialista (o come ditta individuale o come società);
  • Iscrizione alla camera di commercio;
  • Denuncia inizio attività al comune.