Franchising Conto Vendita

franchising conto vendita

Grazie al nostro portale avrai la possibilità di aprire un negozio in franchising con tutti i vantaggi del conto vendita scegliendo tra i migliori marchi operanti in Italia.

Mettersi in proprio aprendo un negozio con il servizio del conto vendita significa entrare nel mercato con una marcia in più, con spese di magazzino ridotte se non nulle e con un rischio d'impresa minore.

Guarda le offerte e contatta direttamente i marchi di tuo interesse richiedendo l'affiliazione.

Il conto vendita è quella formula di approvvigionamento merce che permette ad un commerciante (affiliato) di ricevere oggetti, merci e prodotti per metterle in vendita all’interno del proprio negozio. Le merci vengono fornite dal produttore/distributore (casa madre/franchisor) con la garanzia di ritiro della parte invenduta senza alcun onere a carico dell’affiliato.

Questo sistema è estremamente vantaggioso per l’affiliato poiché gli consente di avere un ricambio merceologico periodico evitando l’acquisto dei prodotti e tutti i rischi legati alle giacenze invendute.
Inoltre il commerciante avrà una marcia in più rispetto alla concorrenza perché avrà delle spese di magazzino ridotte e prodotti sempre nuovi e di tendenza da proporre.

Questa formula è adottata soprattutto nei settori abbigliamento, accessori moda, cartucce e piccoli prodotti tecnologici, dove appunto la moda e l’avanguardia dei prodotti è al primo posto.

Contratto Conto Vendita >>>

Come aprire un negozio in conto vendita >>>

Marchi in evidenza

Franchising Gecotrade -

Gecotrade

Abbigliamento & Outlet
Vai alla scheda

Ultimi marchi inseriti

Franchising Kikiamo -

Kikiamo

Accessori Moda e Bijoux
Vai alla scheda
Franchising Bricoterm -

Bricoterm

Varie
Vai alla scheda
Franchising Gecotrade -

Gecotrade

Abbigliamento & Outlet
Vai alla scheda
Franchising Black Fashion -

Black Fashion

Accessori Moda e Bijoux
Vai alla scheda

 

Il conto vendita nei format in franchising

La formula del conto vendita si presta molto bene ad essere impiegata nei contratti di affiliazione dei franchising poiché consente alla casa madre una distribuzione rapida e dinamica dei propri prodotti e risulta molto vantaggiosa per l'affiliato che dovrà occuparsi principalmente dell’attività di vendita nel proprio negozio senza “un’ingombrante” gestione degli ordini e di magazzino.

Questo è possibile grazie alla solidità di grandi brand che operano nel settore e che riescono a farsi carico dell’invenduto lasciando così creare ai piccoli imprenditori affiliati dinamicità nella vendita delle merci.

Con questo non intendiamo far credere che con il franchising conto vendita non vi sia “rischio d’azienda” per l’affiliato. Alcune formule tra l’altro prevedono solo il ritiro parziale dell’invenduto. Però vogliamo sottolineare quanto questo sistema riduca le probabilità di insuccesso, lanciando sul mercato un imprenditore altamente concorrenziale rispetto alle altre attività commerciali che operano nel medesimo segmento di mercato.

I brand in franchising che operano adottando questo sistema sono diversi ma non numerosi. Vi si trovano sia reti nazionali medio/piccole, sia le grandi multinazionali.

Requisiti generici

Per aprire un negozio in franchising con la formula del conto vendita non sono necessari particolari requisiti formativi o capacità personali. Il franchisor offre corsi formativi gestionali e commerciali inclusi nel contratto di affiliazione. Ecco i primi passi:

  • Contattare e richiedere l’affiliazione al franchising di proprio interesse;
  • Locale in affitto o di proprietà;
  • Aprire Partita Iva tramite un commercialista (o come ditta individuale o come società);
  • Iscrizione alla camera di commercio;
  • Comunicazione al comune di avvio attività.